glicine.jpg

Rieti

dal 26 al 29 aprile 2018

“Un punto grigio nel caos, una volta definito trapassa nella sfera dell’ordine”

P. Klee

 

La lingua come contesto educativo: creare il contesto educativo, dare valore al rispetto della persona prima che al compito, come si entra nell'apprendimento della lingua, con quali strumenti si facilita l'orientamento all'interno della scrittura e della lettura, per analfabeti e oralisti. In che modo le parole, i significanti, sono legati e rimandano ai significati. E' un mondo affascinante, nel quale molto più che l'esercizio di grammatica conta la percezione di cosa sta vivendo l'altro nel cercare la strada per sfociare alla lingua.

Si partirà dal tentativo di capire: dal suono alla lingua, per esperimentare l’importanza di immedesimarsi per accompagnare: comprendere le sfide per organizzare efficaci percorsi personalizzati; ci si metterà alla prova con le insidie dell’oralità: discriminare i suoni; (quanto rumore c'è nella scrittura?).

 

Si utilizzeranno i metodi e gli strumenti dell'educazione attiva per studiare il senso e il contesto. Si prevedono attività su: Scritture emotive, dalla penna allo smartphone; Grafie: esperienze. Pennino, pennello, sabbia, luce; attraverso l'idea di laboratorio: conoscersi attraverso il fare insieme. Si studieranno profili di apprendenti e si ricercheranno supporti didattici, facendo esperienze nella costruzione di percorsi possibili.

 

per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

editoriale

Educazione Invisibile

Articolo redatto per il Convegno: Visioni di futuro, visioni di teatro
28 febbraio 2015 – Bologna – Teatro Testoni Ragazzi

Il titolo di questo intervento (era previsto Vedere e non vedere ed è diventato Educazione invisibile) è variato nel corso di un incontro con un bambino. Lui stava facendo qualcosa ed io lo stavo guardando. Ad un certo punto mi ha detto: “Guardami. Dimmi cosa vedi”. Io pensavo di dirgli che vedevo lui, i suoi pennarelli, il...

Continua a leggere
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

chiantiLudens

Giochi antici e moderni per bambini, ragazzi e adulti

     

Questo sito, sviluppato da Umberto Cattabrini, raccogliere materiali relativi alla storia della scuola: autobiografie di insegnanti, illustrazioni, quadri, informazioni, fotografie d’epoca, pagelle, banchi e lavagne, ed altri elementi di materiale scolastico, dall’unità d’Italia ad oggi.

STAGE e CORSI FEDERATIVI

Fiaba e piccoli teatri

Milano dal 15 al 18 febbraio 2018 La situazione educativa del teatro si ritrova non nell'assistere a una recitazione, ma...

La lingua come contesto educativo

Rieti dal 26 al 29 aprile 2018

Essere nei centri estivi: educare all' aria aperta

Padova dal 17 al 20 maggio 2018

Attivita` manuali per la prima infanzia

Firenze dal 16 al 20 Luglio 2018
  • 1
  • 2